Ovetti “Chico” cioccolato al latte (3 x 20g)  + tre ovetti colorati in pietra saponaria
Ovetti “Chico” cioccolato al latte (3 x 20g)  + tre ovetti colorati in pietra saponaria
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Ovetti “Chico” cioccolato al latte (3 x 20g)  + tre ovetti colorati in pietra saponaria
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Ovetti “Chico” cioccolato al latte (3 x 20g)  + tre ovetti colorati in pietra saponaria

Ovetti “Chico” cioccolato al latte (3 x 20g) + tre ovetti colorati in pietra saponaria

Prezzo di listino
€9,50
Prezzo scontato
€9,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

COLOR Chico

INGREDIENTI: 

Zucchero di canna*, burro di cacao*, latte intero in polvere, pasta di cacao*, emulsionanti: lecitina di soia NON OGM; bacche di vaniglia*. Cacao minimo: 32%.

Gli asterischi indicano ingredienti di commercio equo.

Allergeni: può contenere tracce di frutta a guscio. Percentuale ingredienti del commercio equo e solidale: 79% (a quantità)

 

Per i più piccoli, buon cioccolato al latte e tanti ovetti da colorare!
La confezione Color Chico è composta da tre ovetti di cioccolato Chico e altrettanti in pietra saponaria colorata da dipingere. Gli ovetti di saponaria sono di commercio equo e provengono dai produttori keniani di Smolart.

Smolart - Kenya

 Smolart è un gruppo di “auto mutuo aiuto” nato nel 1990 in un piccolo villaggio nei pressi di Kisii, regione del Kenya rinomata per la pietra saponaria. Fondato da un gruppo di artisti nel villaggio di Tabaka, a circa 400 km da Nairobi, è stato riconosciuto e opera in forma di cooperativa dal 1994. Originariamente i soci erano 40, mentre ora sono più di 200, in gran parte donne. Smolart si occupa della gestione di tutto il processo produttivo, assistendo gli artigiani nel miglioramento delle fasi di lavorazione e della qualità, oltre che nello studio di  nuovi modelli. Ogni fase del processo produttivo, ossia il taglio, la rifinitura, la levigatura, l’asciugatura, la decorazione, la lucidatura e l’imballaggio, viene eseguita a mano, senza alcun ausilio di macchine. Il lavoro viene svolto interamente all’aperto, nel villaggio di residenza o nei dintorni di esso.

 

Il 75% del prezzo pagato dall’importatore va agli artigiani, mentre il restante 25% rimane a Smolart per il mantenimento e lo sviluppo della struttura. Smolart sostiene anche piccoli progetti comunitari di carattere sanitario ed educativo; inoltre parte dei guadagni sono donati da Smolart a programmi di prevenzione dell’Aids.